12 February, 2010

伊豆大島。L'isola delle camelie.

Splendido pattern di tessuto per kimono con soggetto camelia www.ikiya.jp

Appena al largo e abbastanza lontano dal chiasso e dalle mille luci elettriche che animano l'immensa baia di Tokyo, c'è un piccolo paradiso terrestre dove, con grande costanza, ogni giorno centinaia di persone lavorano per presentare al mondo la bellezza e la poesia racchiusa nei preziosi fiori delle camelie.

Camellia japonica "Pink Perfection", fonte Wikipedia

Visibile chiaramente dal porto di Zushi 逗子 anche nei giorni di foschìa, l'isola di Izu Oshima è raggiungibile in circa 2 ore con la nave veloce in partenza dal molo di Takeshiba (Hamamatsucho) di Tokyo, e in soli 45 minuti dal porto di Atami.
Sono migliaia le persone che si recano in visita presso questo smeraldo incastonato nella baia per ammirare più di 400 specie di camelie che, proprio in questo periodo, aprono le loro corolle al mondo. Famoso in tutto il mondo il suo Festival delle Camelie, quest'anno dal 30 gennaio al 28 marzo, ricco di eventi e manifestazioni organizzati per tutta l'Isola.

Questa splendida pianta, importata in occidente per la prima volta nel diciassettesimo secolo dal padre gesuita Kamel (da cui prende il suo nome occidentale), è molto amata e coltivata anche nella nostra Penisola. Vi segnalo Camelie Antiche, un meraviglioso progetto di riconoscimento e catalogazione delle camelie dell'800 presenti nelle ville italiane: "Nel nostro database, frutto di 20 anni di lavoro, sono elencate 2883 cultivar di Camellia japonica descritte nei cataloghi dei vivaisti Europei dell'Ottocento, e quindi realmente esistite".

Tornando al Giappone, in questo Paese la camelia è da sempre una risorsa naturale di salute e bellezza. Dai suoi grossi semi si estrae il prezioso olio che, oltre ad essere commestibile, è ingrediente principe di molte lozioni di bellezza, tra cui la famosa linea Tsubaki della Shiseido.

L'olio di camelia tsubakiabura è inoltre ottimo nel trattamento e la conservazione delle armi da combattimento in legno, tipiche delle arti marziali giapponesi.

Dagli arbusti delle camelie si produce inoltre un ottimo legno per carbone, che mantiene il calore a lungo e produce delle bellissime ceneri bianche. Famose anche le sculture tradizionali di legno di camelia, che diventano preziosi souvenir da riportare a casa.

La camelia è da sempre un forte simbolo nella società tradizionale giapponese. Rispetto agli altri fiori, infatti, al momento della sfioritura la sua corolla non disperde i petali nel vento, ma cade intera ricordando una testa. Perciò, in molti film di costume, la scena di una corolla di camelia che cade rappresenta la deposizione di un potente.

È inoltre uno dei soggetti più amati e studiati nella pittura tradizionale Sumi 水墨画. Secondo la mia Maestra di pittura, Ikuyo Toba Chiba, nei boccioli di camelia è racchiusa la vera bellezza di questo fiore. Chissà che dietro ai boccioli di camelia non si nasconda un po' il significato della vita.

9 comments:

Mu said...

wow, che bel post. Il significato della vita nei boccioli di camelie? Chissà...
ci sei andata sull'isola?

Kazu said...

Ciao Mu! da Hamamatsucho ci si arriva in meno di due ore di traghetto. Quasi quasi cerco un bel ryokan e vi propongo un weekend sull'Isola ;)

Arcobaleno said...

Che bello! Anch'io conosco il profumo delle camelie, perché crescono anche a Bogotá. Sono meravigliose...

The City said...

Che bello svegliarsi tra camelie e fiocchi di neve. Davvero un inizio spettacolare. Grazie Kazu

Kazu said...

Arcobaleno: è un fiore speciale che dona bellezza ovunque. Un abbraccio!

The City: neve, camelie e quella meraviglia del tuo gatto. Che spettacolo :)))

nicolacassa said...

Ci voglio andare!!! :)

Clau nel garage said...

bel post, molto poetico ed evocativo!

tiziana said...

Wow, non si finisce mai di imparare. Non avevo idea che esistesse un olio di semi di camelie e che pergiunta avesse proprieta' cosmetiche. La notizia mi affascina quasi quanto la tazza multifunzionale della TOTO :-)

Mu said...

proponi proponi... ^_^

Related Posts with Thumbnails