02 May, 2010

東京スカイツリー。A un passo dal cielo.



Se esattamente un anno fa ci eravamo concessi una passeggiata virtuale, in stile un po' voyerista ma altamente teconologico attraverso le webcam della Rising East, questa volta ciò che si manifesta davanti a noi è un incredibile mix di cielo, metallo e vetro.
Assolutamente reale.


La nuova Tokyo Sky Tree è ancora a metà, ma è già qualcosa di immenso.
La sua base è triangolare, come la zona in cui sta nascendo la nuova area metropolitana racchiusa tra i fiumi Sumidagawa, Arakawa e l'asse est-ovest del flusso stradale. Forme concave e convesse si protendono al cielo e, come nella tradizionale pagoda giapponese, al centro della struttura si ha un unico pilastro che unisce i suoi piani ma allo stesso tempo ne garantisce l'indipendenza.

In questi splendidi e soleggiati giorni di primavera, tutta Tokyo è con il naso all'insù per osservare la costruzione di questa gigantesca opera, che a fine marzo ha definitivamente superato i 333 metri della sua sorella maggiore, acciuffando il nuovo primato come costruzione più alta della metropoli.


Prossimo appuntamento tra circa un anno e mezzo. A 610 metri.

6 comments:

Riccardo Parenti in arte Kokeshi design said...

quindi appuntamento sul suo molto probabile sky restaurant?
Però paghiamo alla romana...

by the way, finalmente un po di sole, posso andare a studiare il Minna No Nihongo sul tetto di casa :D

nicolacassa said...

"la nuova area metropolitana racchiusa tra i fiumi Sumidagawa, Arakawa e l'asse est-ovest del flusso stradale" hehe questa frase mi ricorda i miei post!! Cavoli voglio vederla quando vengo lì!! Andiamoci!!

Kazu said...

Riccardo: se inviti una fanciulla specificando che "si paga alla romana" la fai scappare a gambe levate! Se ne trovi una disposta a seguirti, nel frattempo portala negli Sky Restaurant del Caretta Shiodome. Successo assicurato, anche pagando ognuno per se ;)

Nicola: sei imbattiblie nelle tue spiegazioni tecnico-poetiche :D Ci andiamo sicuramente, prepara l'attrezzatura pesante per scatti e film!

chechi said...

impressionante!

Riccardo Parenti in arte Kokeshi design said...

ahha dai Claudia, èra una battuta goliardica per specificare il costo molto elevato del probabile sky restaurant che gli faranno sopra :D
Grazie per la dritta a shiodome. Devo testare.

Kazu said...

Tranquillo Riccardo, non ti ho preso seriamente nemmeno per un secondo ;) PS. tra gli Sky Restaurant di Caretta Shiodome c'è una abbordabilissima Yakiniku-ya di una famosa catena, i prezzi sono leggermente ritoccati ma lo spettacolo vale decisamente la pena!

Related Posts with Thumbnails