08 June, 2009

Disco inferno. Benvenuti a Bay Ridge.

Oggi andiamo in una New York un po' in disparte, poco rumorosa e soprattutto malinconica (se siete nati prima degli anni Ottanta). Ma non per questo, meno elettrizzante...


Bay Ridge è la punta di Brooklyn, quella che è collegata dal ponte di Verazzano a Staten Island. Si tratta di un quartiere molto tranquillo, dove si respira un’aria diversa da quella di Manhattan. Qui, infatti, la frenesia non sembra ancora essere arrivata e considerate che prendendo la linea express della metro siamo solo a 4 fermate da Union Square.


Davanti alla baia, ci sono degli appartamentini in cui per qualche mese abiterei volentieri. Poco lontano, un parrucchiere rimasto fermo agli anni Sessanta, con le foto delle modelle dell’epoca. Il proprietario è italiano e vive lì da cinquanta anni. E dice You know ogni due parole. Ma è davvero simpatico.


Ma il vero motivo per visitare Bay Ridge è quello di ripercorrere alcuni luoghi del mitico film La Febbre del Sabato Sera (1977), dove un ingenuo ma determinato Tony Manero combatteva contro la povertà e il vuoto delle periferie della Brooklyn di quei tempi.

Vi consiglio di iniziare da Lenny’s Pizza, il locale rimasto identico da quando furono girate le prime scene del film. All’interno, c’è anche una foto di John Travolta e di Sylvester Stallone (che era presente alle riprese in quanto amico di John). La pizza è pure buona.


La discoteca Odissey 2001 (non esiste più), invece, era all’802 della 64th Street

dove pare che l'autore dell'articolo da cui venne tratto il film vide un ragazzo ballare e, come leggo sul sito http://tonymanero.20m.com...

Nik vendette la storia al New York Magazine ed essa fu pubblicata nel numero di maggio del 1976. L'agente di Nik portò la storia alla Paramount e nacque l'idea. WELCOME BACK KOTTER fu un popolare show televisivo, il cui personaggio principale era interpretato da John Travolta. Lo show era basato su un ragazzo che andava a scuola a Brooklyn. La Paramount decise di trasferire la storia di Nik in un film e con la popolarità della serie televisiva Kotter, si scelse John Travolta per interpretarne il ruolo principale.

Per gli amanti del genere, si consiglia di rivedere il video in cui Tony si scatena in pista, con un mix di passi che qualche anno dopo avrebbe dato vita alla salsa e all’hip-hop (parte al minuto 1 e 16, pazientate ne vale la pena):



Se vi è venuta voglia di andare a Bay Ridge, non perdetevi Marshall (grande magazzino in cui troverete dei very big deal, ossia degli affarissimi), una passeggiata sul lungomare e i negozi della 88th street. E se volete tutte le location del film le trovate qui.


Se non lo avete mai visto, affittate subito il DVD de La Febbre del Sabato Sera. Ve lo consiglio più del remake del film che pare si stia girando con Keira Knighley e Orlando Bloom.
Perché di Tony Manero - così come di Bay Ridge - ne esite solo uno.

5 comments:

dede said...

Mi hai fatto ricordare che negli anni ottanta chi andava a ballare il sabato sera veniva chiamato Travoltino.
Su Bay Ridge mi hai preceduta, volevo giusto andare a fare un sopralluogo a fine giugno. a proposito, stavolta sei in zona per un caffè?

Anonymous said...

la pizza non è solo buona ma è ottima.
devo dire che mi sono sentito un bambino addentando la "slice with mozzarella cheese" a 1,50 dollari davanti alla foto di Travolta e Stallone; foto che troneggia da Lenny's. sarò nostalgico o sentimentale ma , come mi dissero una volta, veramente non riesco ad uscire da quel magico decennio.

alessandro

Michela said...

complimentissimi per il blog! vi ho aggiunti al mio blogroll ;)

Carla said...

Ma certo che mi ricordo degli anni 70 e come non potrei!!!
Sono vissuta con quelle musiche e "Disco inferno" è sempre attuale:)

...e le disco con le piste tutte colorate e lampeggianti! Ahhh che tempi! Grazie per avermi fatto ripercorrere magici momenti di un'epoca che fu...

Notte!

Sara said...

Casa dolce casa....ho vissuto A Bay Ridge per quasi 6 mesi nel 2009...(tra l'altro abbastanza vicino alle villette di shore road che si vedono nella foto, abitavo sulla 97 tra shore road e marine ave)...una parte del mio cuore è rimasta li e leggere questo post mi ha fatto venire un sacco di nostalgia!!! GRAZIE!!! Ps io consiglio il century 21 per lo shopping...si trova sull'86!!!!

Related Posts with Thumbnails