24 January, 2010

La New York più graffiante

Amici maschi perdonatemi, credo che questo articolo vi interesserà poco;)



Absolutely Alice, dedicato alla celebre favola, Can you tapas it? Come omaggio alla Spagna o I pink of you, per una scelta più romantica. Ma ancora: Suzy e il bagnino, Blue my mind, Coney island Cotton candy…

Sono tutti nomi dei fantastici e spettacolari colori degli smalti OPI (pronuncia: opiai). Oltre ad essere resistenti e di ottima qualità, sono anche i prodotti più trendy in fatto di manicure.



Da pochi mesi, ad esempio, è uscita una linea di smalti abbinati al laptop della marca Dell, tra cui l'imperdibile nuance I’m not really a waitress.


I prodotti si trovano anche in Italia ma… costano il doppio. A Milano c’è anche un centro OPI per manicure e pedicure impeccabili. Se volete divertirvi un po’ a giocare con i colori andate qui.



La cura delle unghie è sempre stata un’ossessione per la maggior parte delle donne americane e nella stessa Manhattan, soprattutto nel Village, ci sono tantissimi negozietti che per 10 dollari (più mancia) rimetteranno in pochissimo tempo le vostre unghie a nuovo.

Dunque, non poteva mancare la SPA delle unghie (a proposito sapevate che il termine SPA significa salus per aquam=salute tramite l’acqua in latino?) a cinque stelle.


Ce ne sono tre, due nel Village e uno nell’Upper East Side. Sto parlando di Jin Soon, coreana, che prima di aprire i suoi lussuosi centri era nota in tutta NY come "Bicycle Jin" in quanto girava per tutta Manhattan con la bici facendo manicure a domicilio.

E’ un posto incredibile e neanche carissimo: un trattamento per le mani con sale e oli essenziali costa 18 dollari, o un bagno nei petali freschi di rosa 23, considerando che la vostra vicina potrebbe essere Sara Jessica Parker, nota frequentatrice del centro.


Personalmente preferisco il Beauty Bar che dalle diciotto in poi offre per soli 10 euro Manicure+Martini, quindi chiacchiere, musica, cocktail e bellezza.


Avete già scelto il vostro colore preferito? A me piace el Dulce de leche, il dolce di latte.

6 comments:

Fra said...

io ho delle unghie orribili, mi ci vorrebbero davvero questi tipi di negozi ^^ la mia combinazione preferita è sui toni purple.
Baci e buon inizio settimana
fra

Arcobaleno said...

Oh! per Dior!... la Spa delle unghie!, il Beauty Bar! (Definitivamente yo necesito uno de esos "Glamour Shots")... incredibile!

mari said...

quel russian navy- suede ci starebbe proprio bene sulle mie unghiette...

grazie del post!ottima ispirazione!

The City said...

Li voglio tutti...

Kazu said...

The City anche stavolta ti sei superata (manucure+Martini... arrivooooooo)

dede said...

qui a casa mi manca tanto Dashing Diva!!

Related Posts with Thumbnails