29 May, 2009

Fermata obbligatoria

Come dimenticare la scena della carrozzina ne Gli Intoccabili (di Brian De Palma), un capolavoro di regia, dove Kevin Costner si districa tra la presa di una carrozzina e una sparatoria a suon di mitra? La location è la stessa che compare in tanti altri film famosi, come Intrigo Internazionale, Cotton Club, La Leggenda del re pescatore e in Carito’s Way:

stiamo parlando dello stupendo Gran Central Terminal.


L'edificio venne costruito nel primi del Novecento ed è incredibile vedere come, improvvisamente, la linea retta degli edifici di questa zona, venga interrotta dal suo stile rinascimentale. L’orologio che sovrasta l'entrata merita almeno due o tre foto, durante un vostro eventuale viaggio.


Ed ora entrate.

Scale, lampadari, un soffitto altissimo. In alto, è raffigurata la nostra galassia.
Basta guardare il tabellone delle partenze per avere l’impressione di essere davvero tornati indietro nel tempo, o quantomeno in una Manhattan insospettabilmente europea.


All’interno della stazione ci sono anche dei negozi e diversi ristoranti. Ma l’unico davvero imperdibile per gli appassionati di pesce crudo e di ostriche è l’Oyster Bar (vi consiglio intanto di gustarvi l'intro del loro sito).

Pranzare qui il sabato (prenotate ovviamente) è davvero piacevole. Altro che partenze io da qui non me ne andrei più.


9 comments:

Max said...

Bello!

calendula / trattalia said...

ho rivisto per la 1434sima volta gli intoccabili proprio l'altro ieri.... ho amato moltissimo anche tutti gli altri film che hai citato nel bellissimo post

dede said...

vero che la scena della carrozzina negli intoccabili è una citazione della famosissima scena dalla Corazzata Potemkin di Ejzenštejn tanto amata da Fantozzi?
in tema di Oyster Bar: io l'ho trovato piuttosto deludente, e quelle tovaglie a quadretti rossi decisamente urende

Kazu said...

La intro del sito dell'Oyster Bar è stupenda! Non vedo l'ora di andarci :D

The City said...

Dede: Non hai tutti i torti se parliamo della parte entrando a sinistra: quadretti rossi e menu alquanto discutibile (la zuppa irlandese di vongole è pesantissima). Ma se entrando a si va a destra c'è tutta la parte con il bancone e coi i tavoli moderni dedicati ai "crudi". :)

giardigno65 said...

vero è bellissimo !

Anonymous said...

Attenzione, la scena con la carrozzina nel film Gli Intoccabili è girata nella Union Station di Chicago (dove è stato girato quasi tutto il film) e non nella Grand Central Terminal di New York (dove, viceversa, è girata la straziante scena finale di Carlito's Way).

Corrado

The City said...

Eppure avevo confrontato le foto che ho con la scena del film e mi sembravano uguali...

Grazie mille della segnalazione Corrado, io vedo New York dappertutto ;))

Stefania

Anonymous said...

Eh eh eh, anche io vedo NY ovunque e del resto la Union Station di Chicago e la Grand Central Terminal di New York sono due stazioni il cui interno è piuttosto simile. Anche io inizialmente le scambiavo, ma avendole poi viste entrambe ho potuto constatare la loro intima differenza.

E poi il film gli Intoccabili è la storia della cattura di Al Capone il cui "regno", per l'appunto, era proprio Chicago.

Bello però pensare che entrambe sono protagoniste di due tra le più vibranti scene mai girate in una stazione ferroviaria. ^__^

Comunque complimenti per il sito!
Corrado

Related Posts with Thumbnails