15 December, 2009

Have a nice Gourmet!

Natale. Tempo di gourmet (non solo, ovviamente). E tempo di regali. Per questo oggi vorrei richiamare la vostra attenzione sui cesti natalizi, ma non quelli con il panettone, bensì quelli che potrebbe ricevere chi vive a New York. E sui fantastici Party Platters.


Andiamo allora a The Garden of Eden, una vera e propria mecca del gourmet. Basta entrare in una delle sei location a Manhattan per rimanere estasiati da un carosello di colori e di profumi.


La cura maniacale di ogni singolo alimento fa sembrare questo supermercato una gioielleria, eppure i prezzi sono assolutamente abbordabili (ovviamente dipende da cosa si compra, ma per farvi un esempio una scatola di biscotti francesi al vino costa 4 dollari).
Dal pesce al formaggio, dalle salse al caffè, qui si trova davvero il top di ogni tipologia di alimento. Si aggiungono poi il servizio di catering e i Party Platters, la mia passione. Si tratta di piatti artistici (in certo casi) da portare via per una occasione speciale.


Ce ne è per tutti i gusti: immaginate un cesto strapieno fiori colorati. Così si presenta il Veggie classic crudite, con tutte le verdure tagliate in modo da sembrare dei fiori freschi di serra (la foto non è il massimo ma non c'è sempre Dede:).



O il mitico European Cheese con un mix di formaggi provenienti da tutta Europa, dal manchego al pecorino... ci sono anche i cestini per il pic-nic e quelli a tema. Ma qui si possono far preparare meravigliosi cesti regalo.

Forse nei lettori di questo blog abituati alla perfezione dei piatti giapponesi (come ci raccontò con un bellissmo post Zen) il Party Platter non susciteranno troppa emozione, ma trovo interessante vedere vicinanze e lontananze tra due città così affascinanti.

E visto che il Natale è alle porte, vi rimando al post sull'accensione dell'albero al Rockfeller Center, tanto è un rituale che si ripete ogni anno. Non ho volutamente parlato della magica atmosfera di Natale a Manhattan, perché credo che sia una esperienza da vivere dal vivo. Siete d'accordo?

4 comments:

hermansji said...

Quei cesti sono davvero invitanti :) !
.:.

Kazu said...

Salse, formaggio... che meraviglia i Party Platters, ricordano molto i nostri cesti di Natale. Ecco ora ho l'acquolina! :P

dede said...

ogni anno io lascio il cuore sui loro cesti, per fortuna non consegnano fuori dagli Usa altrimenti mi svenerei per mandare regali ad amici e parenti.

Marzia said...

Ma no dai non hanno nulla da invidiare alla perfezione giapponese, sono tanto carini anche loro. Vorrei mandare mia madre a far la spesa lì per natale visto che vuole rifilarci pasta col pesto in barattolo e formaggi qualsiasi per secondo, che depressione!

Related Posts with Thumbnails