30 March, 2010

お花見。Sakura, lo spettacolo dei ciliegi in fiore.

I ciliegi della stazione di Shibuya

Dopo gli ultimi giorni di freddo intenso a Tokyo la fioritura dei ciliegi è finalmente iniziata, e tra pochi giorni sarà tutto avvolto da una nuvola di petali rosa. Si sono fatti un po' desiderare quest'anno, ma lo spettacolo dei ciliegi in fiore è qualcosa per cui val bene attendere.
Evento, seppur brevissimo, che richiama l'attenzione di tutti.


Data la particolare posizione geografica dell'Arcipelago Giapponese, che si allunga verso nord est seguendo la silhouette dell'Asia orientale, la fioritura dei ciliegi avviene progressivamente nell'arco di due mesi. Gli ultimi ciliegi a fiorire saranno quelli di Hokkaido e delle zone montuose dell'isola principale Honshu. Tutti i notiziari sia in tv che online non mancano di tenere aggiornata la situazione, e tutte le attività commerciali e non sono adornate da questi splendidi fiori.

Il fiore di ciliegio giapponese, conosciuto in tutto il mondo con il suo appellativo tipico sakura, è uno dei simboli più rappresentativi di questa Nazione. La sua fioritura coincide con l'inizio dell'anno lavorativo e scolastico, quel momento che in Italia si può identificare nel mese di settembre. Insieme alle prime ventate di primavera è un vero toccasana per riscaldare i cuori dopo il gelido inverno, donando nuova vitalità ai suoi spettatori.
La fioritura esplode intensa e si conclude nell'arco di una settimana o poco più, ricordando all'umanità la caducità dell'esistenza dell'essere umano in questo mondo. Non a caso è anche il fiore dei guerrieri: "si narra che il colore dei fiori di ciliegio fosse in origine candido, ma a seguito dell’ordine di un Imperatore di far seppellire i samurai caduti in battaglia sotto questi alberi, i petali del ciliegio si tinsero di rosa."


A Tokyo la fioritura comincia tra gli ultimi giorni di marzo e la prima settimana di aprile. Difficile prevedere con esattezza la settimana di mankai 満開 (la piena fioritura), ma sono innumerevoli gli eventi organizzati nei templi e nei parchi più famosi.
Ogni città ha una sua manifestazione dedicata a questo prezioso spettacolo, generalmente comprensiva di attività all'aria aperta e di numerose bancarelle di cibo, dolci e giocattoli per i bimbi.

カフェテラスin境川2010

Nel prossimo post Zen vi racconterà più a fondo di questo speciale momento. Stay tuned.

11 comments:

Riccardo Parenti in arte Kokeshi design said...

Ma che cos'è questo freddo??!!
Sono arrivato da una settimana con il guardaroba leggero aiutooo! :D

p.s. oggi per fortuna c'è il sole almeno :-P

Kazu said...

Ciao Riccardo, ben arrivato! Finalmente! :) È vero, fa ancora molto freddo ma se tutto va bene servirà a mantenere i sakura più a lungo;) Sei già andato a vederli da qualche parte? Buona permanenza!

The City said...

Mentre leggevo mi è sembrato di sentirne il profumo...

Sejbei said...

Leggendo questo post, mi sono sentito per un attimo in Giappone, io aspetto che il mio neo ciliegio solo con pochi petali fiorisca, grazie per quel piccolo sprazzo di Giappone che mi regalate quando leggo il vostro blog

Sejbei

Cinghius - Andrea said...

Che bello!! Spero l'anno prossimo di farlo a Tokyo con dei cari amici!!

Marzia said...

Mi è venuto in mente che a Roma zona Laghetto dell'EUR, c'è la cosiddetta Passeggiata del Giappone, con ben 100 ciliegi regalati anni fa dalla città di Tokyo. Lo so è poca cosa però intanto...

Riccardo Parenti in arte Kokeshi design said...

Ciao Claudia, si sono andato a fare una passeggiata a yoyogi ieri e a ueno oggi.. mamma mia quanta gente!

p.s. fotografare i sakura con una giusta esposizione non è cosa semplice
ne farò un post sul mio blog.

p.p.s. forse ho trovato casa!! :D

Carmine Volpe said...

che bello spettacolo i ciliegi in fiore sono magnifici, anche io mi sono sentito un attimo in giappone

Kazu said...

The City:
il profumo è delicato e inconfondibile. Sia i fiori che le foglie dei sakura sono parte integrante della cucina giapponese di primavera, una piacevole sorpresa per il palato.

Sejbei-san:
Vogliamo vedere le foto del tuo piccolo sakura per sentirci in Giappone anche da te!

Cinghius:
quei cari amici ti aspettano ;)

Marzia:
ci sono diversi eventi a tema organizzati nella Passeggiata del Giappone, se ci vai poi raccontaci!

Riccardo:
sono in assoluto i posti più gettonati. Io andrò ai giardini intorno al Palazzo Imperiale e sulle rive del fiume dietro casa ;)

Carmine:
benvenuto! Quando vuoi sentirti un po' a Tokyo e un po' a NY vieni a trovarci, ti aspettiamo :)

dede said...

a casa mia ho un ciliegio giapponese che fiorisce in pieno inverno. uno solo è un po' pochino lo so.
buona pasqua

Kazu said...

Cara Dede immagino si tratti di un bellissimo kanzakura 寒桜 (letteralmente "ciliegio del freddo"). Riuscii a fotografarne uno sotto le mura del Castello di Himeji tre anni fa, dai un'occhiata per confermarmi che si tratti proprio di lui :)

Related Posts with Thumbnails