07 June, 2008

Il mondo visto da una cucina.


Cucina, lettura, avventura e New York. Se amate queste parole, il vostro libro è Kitchen Confidential di Anthony Bourdain. Lo chef (forse ora ex) del Les Halles - ristorante francese a South Avenue e a 15 John Street – racconta la sua incredibile biografia con alcuni piatti forti, quelli che svelano i segreti delle cucine nei ristoranti, come evitare fregature (mai ordinare pesce di domenica!) e come appare il mondo visto da questo posto fantastico, e nello stesso tempo turbolento, che sono gli occhi di un grande chef. Se poi, come spesso capita, non siete ancora sazi di girare le cucine del mondo con Anthony, continuate pure con la visione di No Reservation (cliccate per vedere la puntata sulla Corea), trasmesso da Sky, o leggetevi Viaggio di un cuoco e Avventure agrodolci (Ed. Feltrinelli viaggi), sempre scritti da lui. La curiosità: fu assaggiando un'ostrica a nove anni che capì quale sarebbe stata la sua vocazione.

4 comments:

カズ ・クラ kazu.kura said...

Bella la storia dell'ostrica! Però Monsieur Bourdain non ha mai assaggiato le mie cozze... ^^

comidademama said...

Io trovo che sia un buon prodotto per il mercato editoriale, ma nulla di più.

E l'aneddoto delle ostriche fa il paio con l'illuminazione sulla via di Damasco di Julia Child in un localino francese. Come on! ^_______^

Il vostro blog è molto bello, oggi l'ho segnalato subito su comidademama.

Stefania Campanella said...

Sì sono d'accordo, però un bel packaging il prodotto "Bourdain", ben studiato.

Grazie e keep in touch
(io ho provato a mettere l'abbonamento al tuo blog su googlereader ma me lo dà solo come Igoogle...)

comidademama said...

Assolutamente d'accordo con te, averne, di packaging fatti bene così.

Prego e non so bene il mio feed dovrebbe essere leggibile con googlereader, io uso quello, tra l'altro, molto strano

Related Posts with Thumbnails